Come risolvere l'errore "Sito non sicuro" - errore certificato SSL su Plesk Onyx

Se il proprio sito viene segnalato dal browser come "Sito non sicuro", significa che non è ancora attivo nessun certificato SSL.
Per risolvere il problema è sufficiente seguire questi semplici passi:

  • Dalla pagina Prodotti/Servizi cliccare sul prodotto del servizio di Hosting relativo al sito
  • Cliccare sul button rosso  “Apri il Pannello di Controllo di Plesk” in fondo alla pagina
  • Fare click sulla voce Let's Encrypt nel box del dominio che da l'errore (se non fosse presente la voce predetta allora fare riferimento alla guida per PLESK OBSIDIAN)
  • Spuntare le caselle "Include a www subdomain..." e "Secure webmail on this domain"
  • Fare click su Install
  • Dalla barra laterale fare click su "Website & Domains"
  • Fare click sulla voce "File Manager" nel box del dominio che da l'errore
  • Navigare nella cartella "httpdocs" o nella root del sito
  • Fare click su "New", quindi su "Create File" e scegliere come nome .htaccess ( fare attenzione ad inserire il punto ad inizio nome)
  • Scrivere nel file le seguenti istruzioni:

 

RewriteEngine On
RewriteCond %{HTTPS} off
RewriteCond %{REQUEST_URI} !^/\.well-known/(.*)$
RewriteRule (.*) https://%{HTTP_HOST}%{REQUEST_URI} [R=301,L]


A questo punto il certificato SSL sarà attivo e il sito funzionerà senza errori in modalità HTTPS.

Hai trovato questa risposta utile?

 Stampa Guida

Leggi anche

Come risolvere l'errore "Sito non sicuro" - errore certificato SSL su Plesk Obsidian

Se il proprio sito viene segnalato dal browser come "Sito non sicuro", significa che non è ancora...

I nostri partners