Cosa fare quando il registrar si rifiuta di trasferire un nome a dominio?

Un registrar ha il diritto di rifiutare la richiesta di trasferimento in alcune circostanze particolari, come le seguenti:
-Prova di truffa
-Azione sulla base delle Policy di risoluzione di controversie su nomi di dominio uniformi (UDRP)
-Ordine del tribunale
-Ragionevole controversia circa l’identità della persona che autorizza il trasferimento
-Nome di dominio in attesa di un pagamento dovuto per un periodo di registrazione precedente
-Esplicita obiezione scritta da parte del possessore del nome di dominio
-Il nome di dominio si trova in stato di “blocco” (i registrar devono fornire ai possessori di nomi un mezzo facilmente accessibile e ragionevole per rimuovere lo stato di blocco. Per assistenza, contattate il proprio registrar).
-Non sono trascorsi più di 60 giorni dalla data di registrazione iniziale -Non sono trascorsi più di 60 giorni dalla data di un precedente trasferimento

Quando negano una richiesta di trasferimento, ai registrar viene chiesto di specificarne il motivo.

Hai trovato questa risposta utile?

 Stampa Guida

Leggi anche

Quanto dura una registrazione? Può essere rinnovata?

Ogni registrar può offrire liberamente registrazioni iniziali e di rinnovo in incrementi annuali,...

Come si può trasferire il proprio nome di dominio a un nuovo registrar?

Per trasferire il nome di dominio da un registrar a un altro, è possibile avviare il processo di...

I nomi gTLD sono disponibili per la registrazione su base globale?

Sì, questi domini sono disponibili per la registrazione da parte di utenti di Internet a livello...

Cos'è InterNIC?

InterNIC è un sito Web gestito da ICANN che serve per fornire informazioni pubbliche relative ai...

E' possibile trasferire un nome a dominio da un registrar ad un'altro dopo averlo acquistato?

Sì. La policy di trasferimento inter-registrar, applicabile a tutti i registrar, stabilisce che i...

I nostri partners